lunedì 23 marzo 2015

Idee confuse

Cliente: "Avete dei libri fatti tipo agende, però con le pagine tutte bianche?"
Io: "Quindi dei taccuini?"
Cliente: "Non lo so... Vabbè, niente, casomai ripasso"

Ma in pratica cosa cercava? Io non l'ho capito... ma forse nemmeno lei!

9 commenti:

  1. Io ho capito che voleva ma di certo il cliente si sarà accorto di aver messo parole insieme a casaccio, si è vergognato e se n'è andato! Ahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah io credo cercasse dei taccuini, o dei diari con le pagine bianche... che tra l'altro abbiamo, ma non mi ha nemmeno dato la possibilità di farglieli vedere! :D

      Elimina
  2. Secondo me cercava dei taccuini o dei diari con le pagine bianche, ma non sopportava di poter fare brutta figura.

    RispondiElimina
  3. '-.- vedo che i vostri clienti sono delle cime...

    RispondiElimina
  4. taccuino suona malissimo, avrà pensato: "meglio andare via..."

    RispondiElimina
  5. Ciao Benedetta, simpatico questo blog! Sono una assidua lettrice di libri e vivo nei pressi di Firenze... Potrei essere una potenziale cliente... Spero un po' più lucida, a presto

    RispondiElimina
  6. ciao Roberta, ma tu sei già una cliente! siamo compaseane! ci vediamo presto ;)

    RispondiElimina
  7. Probabilmente cercava i taccuini ma la parola lo ha spaventato ahahah!

    RispondiElimina
  8. Credo intendesse i moleskine. In effetti la parola poteva fare un po' paura :D

    RispondiElimina

Affarino

Cliente: "Salve, prendo questi due libri" Io: "Benissimo" Cliente: "Senta, potrei chiederle un favore?" Io:...