lunedì 28 dicembre 2015

Pazzi di Natale - 2015

"Avete le Satire di GIOVANILE?"
No, abbiamo solo quelle di Anzianotto


--

"Sto cercando l'ultimo di John CRISMAN"
Merry Crisman anche a lei!

--

"Dove posso trovare i MANDELA da colorare?"
Eccoli qua! Questo va bene?







lunedì 21 dicembre 2015

Christmas is coming

"Ma se scrivo la dedica e poi scopro che ce l'ha già, me lo cambiate lo stesso?"

Certo, abbiamo un settore apposito per i libri autografati da sconosciuti, vanno a ruba!

--

"Ma posso cambiarlo anche dopo Natale?"

No. Ce lo deve riportare entro la mezzanotte del 24. Poi si autodistrugge.

--

"Ma se non va bene me lo cambiate? Siamo sicuri?"

Assolutamente no. Lo deve per forza riciclare a qualcun'altro, è il nuovo gioco del 2016.

(Aiutooooo)


lunedì 30 novembre 2015

martedì 3 novembre 2015

Tanto è uguale

Cliente (signora con figlia sui 10-11 anni): "Sto cercando un libro per la bambina, lo hanno chiesto a scuola"
Io: "Mi può dire il titolo?"
Cliente: "Oh, aspetti... Può essere qualcosa tipo Storia di una ladra di libri?"
Io: "Certo, eccolo qua"
Cliente (rivolta alla figlia): "Accidenti, ma è enorme! Hai visto quante pagine? Non ce la farai mai a leggerlo in un mese! Perché invece non ti guardi il film? Tanto è uguale"

Commentate voi, che io non ho la forza...


sabato 31 ottobre 2015

Santi vs Zucche

Cliente: "Scusi, avete qualche libro per bambini con le storie dei santi?"
Io: "No, mi dispiace"
Cliente: "Ah che peccato... Sa, credevo che con l'avvicinarsi della festa si trovasse qualcosa sul tema"

Il mio cervello ci ha messo qualche secondo a capire che si riferiva alla festa di Ognissanti... Mi dispiace signora, ma le esigenze di marketing prevedono solo festeggiamenti di Halloween!

lunedì 19 ottobre 2015

Dizionari impossibili per clienti incontentabili

Cliente 1: "Salve, vorrei un dizionario d'italiano"
Io: "Certo, come lo vorrebbe? Ce ne sono vari tipi"
Cliente 1: "Il più piccolo di tutti"
Io: "Ecco a lei, questo è il formato più piccolo che abbiamo"
Cliente 1: "Ma è scritto piccolissimo! Non si legge niente, non lo voglio"

Mi dispiace, ma dizionari di piccolo formato scritti in carattere grande non li hanno ancora inventati! Però esistono degli utili aggeggi chiamati occhiali... Potrebbe provare a usarli...

---

Cliente 2: "Avete dizionari d'italiano?"
Io: "Certo, ne abbiamo diversi, quale preferisce?"
Cliente 2: "Mah non so, è per mia figlia"
Io: "Che classe fa la bambina?"
Cliente 2: "Quinta elementare"
Io: "Allora le consiglio un formato medio, così lo potrà usare anche nei prossimi anni"
Cliente: "Ah ma non importa! Mi basta che costi meno di 10 euro"

Ci tiene proprio all'istruzione di sua figlia...

---

Cliente 3: "Vorrei un dizionario d'inglese"
Io: "Ha delle preferenze?"
Cliente: "Dev'essere tascabile"
Io: "Ecco, abbiamo questi"
Cliente 3: "No vede, non vanno bene: non mi entrano in tasca"

Come dargli torto? Se non entra in tasca, non è tascabile!




lunedì 28 settembre 2015

Consecutio temporum

Cliente: "Avete il libro Cosa ACCADESSE se?"

Sì, ce l'abbiamo... Ma se a scuola tu avessi imparato a coniugare i verbi correttamente, avresti evitato di fare certe figurette in libreria ;)

 



lunedì 21 settembre 2015

Senza parole

Cliente: " Mi scusi signorina, può aiutarmi a trovare un libro?"
Io: "Volentieri signora, mi dica"
Cliente: " L'ho sentito l'altro giorno alla radio, però non mi ricordo né il titolo né l'autore. So solo che l'ha scritto... un uomo"



lunedì 31 agosto 2015

Non è una biblioteca (again)

Cliente: "Scusi, ma i libri che avete qui sono tutti in vendita?"
Io: "Certo..."
Cliente: "Ah. Ma perché non fate servizio di prestito?"

Sa com'è, le bollette vanno pagate, quindi i libri ci tocca venderli!


E purtroppo questa storia non mi è nuova...
http://pazziinlibreria.blogspot.it/search/label/biblioteca

Si riparte alla grande, direi! Buon rientro dalle ferie :)

giovedì 18 giugno 2015

Accabacca

Cliente: "Senta signorina, una mia amica mi ha consigliato un libro: s'intitola Acca... Bacca.. qualcosa, è uno scrittore spagnolo"
Io: "Sarà forse Accabadora?"
Cliente: "Sì è quello! Meno male che siete così bravi voi a interpretarci"

Povera Michela Murgia, in un colpo solo ha cambiato sesso e nazionalità!



martedì 19 maggio 2015

Pianeta Terra chiama Marte, rispondete

Cliente: "Salve, ho ordinato un libro da voi ma non mi ricordo il titolo"
Io: "Più o meno quando lo aveva richiesto?"
Cliente: "Boh, non mi ricordo... saranno 6 o 7 mesi"
Io: "Mmm, ok, vediamo, e che nome ha lasciato?"
Cliente: "Eh, non mi ricordo... Forse XXX, oppure YYY"

Ricapitolando: non ti ricordi più che libro volevi, quando lo hai ordinato, e nemmeno come ti chiami. Andiamo bene!

Io: "Mi dispiace ma non riesco a trovare nulla... Proprio non riesce a ricordarsi il titolo?"
Cliente: "Oddio aspetti però, ora che ci penso, non sono mica sicura che la libreria fosse questa!"

Ok... Ma almeno siamo sul pianeta giusto? Perchè a me a volte sembra proprio di parlare con gli alieni! 







lunedì 11 maggio 2015

Questa volta l'ignorante sono io

Cliente (ragazzino sui 10-11 anni): "Ciao, c'è il libro di FaviJ?"
Io: "Chi??"



Confesso che ho dovuto chiedere come si scrivesse e googlare... Mai sentito nominare!! Ma è davvero così famoso? O sono io che vivo nel paleolitico? Illuminatemi!

lunedì 23 marzo 2015

Idee confuse

Cliente: "Avete dei libri fatti tipo agende, però con le pagine tutte bianche?"
Io: "Quindi dei taccuini?"
Cliente: "Non lo so... Vabbè, niente, casomai ripasso"

Ma in pratica cosa cercava? Io non l'ho capito... ma forse nemmeno lei!

lunedì 16 marzo 2015

Smemorandum

Cliente: "Ciao senti sto cercando un libro... Non mi ricordo né il titolo né l'autore, ma ti posso dire la trama: parla del rapporto tra un padre e suo figlio"

Ma certo! Facile, anzi facilissimo! Ci saranno giusto quei due o tremila libri incentrati su questo argomento, no? Io proprio non riesco a comprendere per quale oscura ragione non riuscite a segnarvi il titolo che  cercate su un foglietto, sul cellulare, sull'avambraccio, o dove diavolo volete, anziché andare in libreria a chiedere cose a casaccio >:(


mercoledì 4 marzo 2015

L'enciclopedia

Cliente: "Signorina mi scusi, vorrei un'informazione"
Io: "Mi dica"
Cliente: "Mi sa dire quanto costa l'Enciclopedia Universale Rizzoli Larousse? Quella in 20 volumi"
Io: "Guardi non lo so mica se si trova ancora in commercio..."
Cliente: "Sia gentile, mi faccia questa cortesia, provi a vedere se trova qualcosa"

Faccio vari tentativi di ricerca, ma ottengo scarsi risultati, come immaginavo.

Io: "Mi dispiace,  ma il cartaceo ormai è fuori catalogo e si trova solo come usato... Se le interessa però le posso ordinare la versione su cd-rom"
Cliente: "Ah no ma mica la voglio acquistare! Sa, siccome me l'hanno regalata, volevo sapere quanto ci ho guadagnato"

Te non lo so, in compenso io ci ho perso un sacco di tempo per nulla! E poi com'era il detto? A caval donato...










giovedì 19 febbraio 2015

La stessa cosa

Cliente: "Cerco i libri di quello scrittore norvegese... sono gialli"
Io: "Jo Nesbø?"
Cliente: "No! L'altro, quello norvegese, le ho detto! Ha scritto una trilogia"
Io: "Ehm, forse allora intende Stieg Larsson?"

Cliente: "Esatto! Lui"
Io: "Certo, glieli prendo... Comunque, per amor di cronaca, Larsson è svedese, non norvegese"
Cliente: "Vabbè, è la stessa cosa"


E certo, come no... Chissà se questo signore quando va all'estero e magari lo scambiano per spagnolo o greco risponde "è la stessa cosa"!

martedì 10 febbraio 2015

Le Smartbox, queste sconosciute

Io non capisco che problema ha la gente con le Smartbox.  Ogni cofanetto contiene delle offerte pari al valore del prezzo di acquisto, basta scegliere la struttura che più ci piace e chiamare per prenotare. Cosa c'è di difficile da capire? Eppure spesso succede che ci verifichino delle incomprensioni...

Cliente #1

"Avete i cofanetti GROUPON?"
" Le Smartbox? Certo, sono in quell'espositore laggiù"
"Ah ok, grazie"
Lo lascio intento a guardare le varie tipologie offerte. Dopo un bel po', mi richiama.
"Scusi, ma avete solo queste?"
"Quelle disponibili sono tutte esposte, sì... Comunque non sono poche, anzi, c'è un'ampia scelta di generi e di prezzi... Cercava qualcosa in particolare?"
"Volevo regalarne una ai miei suoceri per un ristorante, ma sa, loro sono molto anziani, e qui c'è scritto solo cene... Non ne avete qualcuna con i pranzi?"

No mi dispiace, purtroppo sono tutti ristoranti aperti solo a cena. E non accettano anziani.



Cliente #2

"Senta vorrei una di quelle scatoline con le offerte"
"Sì, le Smartbox... Sono laggiù" (Ma è così difficile?!)
Anche la signora sta un bel po' a spulciare, poi mi chiama.
"Scusi mi interessava questa per mio figlio e mia nuora, Scenari d'Italia, con una notte in hotel e la cena, ma per l'appunto c'è solo Firenze, vede?"
In effetti sulla copertina c'è un'immagine di Firenze vista dal piazzale Michelangelo.
"Ma no, in realtà all'interno trova alberghi in tutta Italia... Vede, sono divisi per regione"
"Ah... Ho capito. Ma c'è Venezia? E Roma?"
"Certo, guardi, ci sono tantissime città italiane, soprattutto città d'arte"
"Mh. Ma se poi non trovano nulla che gli piace?"

Ammazza oh, che gusti difficili!





lunedì 5 gennaio 2015

Pazzi di Natale - Epifania

- "La mia nipotina mi ha chiesto il libro di FROZIT" (Frozen - Il regno di ghiaccio)

- "Avete Il fantasma di CANTERAN?"
- "Il fantasma di Canterville... Sì, eccolo"
- "Questo mattone?? Mio figlio non ce la farà mai a leggerlo in una settimana! Non avete una versione semplificata?"
(Semplificata? Ma è un racconto per bambini!)

- "Vorrei regalare un libro al mio cuginetto. Avete Il Conte di Montecristo?"
- "Certo, però vede, è un bel tomo... Quanti anni ha il ragazzo?"
- "Ne ha 12, ma non si preoccupi, è un gran lettore, non si spaventa per la mole!"
(Finalmente qualcuno che ama leggere! Allora esistono... Sono commossa!)


Telefono Tim

Sabato mattina, negozio vuoto, quasi ora di chiusura. Entra, trafelatissimo, un ragazzo asiatico, credo cinese.  Io: "Buongior...&quo...