sabato 11 marzo 2017

Giornalista


Cliente: "Salve, sto cercando il libro di Beppe Severgnini"
Io: "Quale di preciso? Ne ha scritti molti"
Cliente: "Eh il titolo non lo so... Ma credo sia l'ultimo uscito"
Io: "Signori si cambia?"
Cliente: "No, non è quello. Ma guardi che è famoso, è una specie di autobiografia. E ci hanno fatto anche il film!"
Io: "Sinceramente mi sfugge... Un attimo che provo a fare una ricerca"
Cliente: "Vedrà che lo trova subito: è quel giornalista torinese con gli occhialini e la barbetta, che è sempre da Fazio"
Io: "Ah, ok"

Massimo Gramellini, Fai bei sogni (Longanesi)





1 commento:

Cose che non si possono portare in teatro

Al bookshop del teatro facciamo anche servizio di biglietteria, e spesso i clienti telefonano per avere informazioni di ogni tipo. Quando or...